Tag: andrea mauri

Contagiati

Da un giorno all’altro, sono andata alla presentazione del nuovo libro di Andrea Mauri, dal titolo “Contagiati” (Ensemble Edizioni), e all’inaugurazione della mostra “Taccuini romani. Vedute di Diego Angeli – Visioni di Simona Filippini”, al Museo di Roma in Trastevere fino a Febbraio 2020. Così, tra la lettura dei racconti e le Polaroid della fotografa…

Di Marta Cerù Novembre 4, 2019 0

Lingotto 2: Pezzettini

[…Segue…] Il compito che mi si presenta all’alba di una mattina in cui il treno mi aspetta per riportarmi a casa mi sembra impossibile. Non so se potrò essere all’altezza di restituire tutte le magnifiche parole che mi sono state regalate. Alcune persone me le hanno donate inconsapevolmente, attraverso le loro presentazioni di libri, la…

Di Marta Cerù Maggio 14, 2019 0

Pigiama

Come si traduce in italiano “It’s the cat’s pajamas”? Chiede William a colazione. E che vuol dire? rispondo. È un idioma, un po’ come dire “It’s the bee’s knees” (letteralmente ginocchia delle api), fa mia figlia Lucia, cresciuta bilingue italo americana.Peggio mi sento, penso io, non ho mai sentito nessuna delle due espressioni. E dire…

Di Marta Cerù Aprile 28, 2019 2

Pantagruelico

L’amico scrittore Andrea Mauri mi lancia l’aggettivo pantagruelica, riferendosi a una cena che ho mancato. La parola mi avvolge con i profumi e le risate di un banchetto e riporta alla memoria un ricordo lontano, una persona di nome Abdoul e la sua terra d’origine, il Senegal. Apro una parentesi. L’aggettivo deriva dalla storia di…

Di Marta Cerù Febbraio 1, 2019 0

Rete

Mia madre ha sempre regalato a noi bambini dei quaderni che chiamava “Quaderni degli amici”, a volte erano vere e proprie rubriche, nelle quali inserire, per titolo o per autore, i libri che leggevamo. Nel mio ci aggiungevo anche un commento per ricordarmi le sensazioni a caldo. Lo faceva con noi figli, con i suoi…

Di Marta Cerù Gennaio 14, 2019 2

Cura

L’amica Marilena Votta, che per me ormai è “la galassia dei libri” mi ha consegnato una poesia che è un canto dell’essere madre e dell’essere figli. È di Paul Eluard e suona così: “C’è una pianta che batte alla porta della terra ed è un figlio che batte alla porta di sua madre Ci sono…

Di Marta Cerù Dicembre 23, 2018 1